Per la cura del dettaglio,
perché un suono delicato
accompagni il piacere del pasto.

Il ristorante è noto anche per una produzione autonoma di pane e pasta fresca che raggiunge livelli di qualità eccellenti. Il cliente può degustare, in omaggio con il coperto, il pane fatto in casa secondo le antiche tradizioni, cotto nel forno a legna.

Ricca anche l’offerta di pasta fresca, che viene utilizzata in quasi tutti i primi e che si distingue per la genuinità e per l’elevato apporto nutritivo. La produzione di pane e pasta fresca del ristorante comprende le seguenti specialità.

la pasta fresca

Tonnarelli all’uovo. Non è una tipica pasta fresca a Ostia Fiumicino e Acilia ma viene dall’Abruzzo. Sono simili agli spaghetti alla chitarra, con i quali condividono lo stesso spessore. Il tonnarello all’uovo si presenta come un spaghetto molto più grande e dalla forma vagamente squadrata. Benché siano famosi in abbinamento con il cacio e il pepe, il ristorante li propone con il burro, il parmigiano e il tartufo bianco.

Focaccia pugliese. È uno dei piatti tipici della Puglia, esponenti di spicco dello street food più popolare e genuino. La focaccia pugliese è tipicamente alta più di tre dita, condita con abbondante olio extravergine di oliva e arricchita in superficie da gustosi pomodorini.

il pane fresco

Bottoncini al latte. È un tipo di pane tondo, di piccoli dimensioni, in cui tra gli ingredienti principali spicca il latte. Sono ottimi per i buffet ma anche per gli aperitivi e gli antipasti.
Sono realizzati con la farina manitoba e la farina 00, lo zucchero, il sale, il latte, semi di sesamo e ovviamente l’acqua e il lievito.

Pizzette di farina integrale. Queste pizzette sono degne di nota per la loro genuinità, dovuta soprattutto alla farina, che è integrale.
La farina integrale contiene molte fibre, stimola il senso di sazietà e facilita il transito intestinale. Riduce inoltre l’assorbimento dei grassi.